Access controllo gruppo di opzioni

Come si costruisce un controllo gruppo di opzioni all'interno di una maschera mediante l'ausilio della procedura guidata di Microsoft Access


Questo tutorial è correlato a: 'costruiamo passo passo una semplice rubrica telefonica con Microsoft Access' sebbene possa anche essere utilizzato separatamente ogni qualvolta si abbia necessità di costruirsi un controllo 'Gruppo di opzioni' in qualunque altro contesto.

A cosa serve un controllo 'Gruppo di Opzioni' ?

Quando l'utente che utilizzerà la maschera avrà necessità di selezionare dei valori che si debbono escludere gli uni con gli altri all'interno di una determinata parte o sezione della maschera o della sottomaschera allora è opportuno prevedere un controllo 'Gruppo di Opzioni'.

Il vantaggio più immediato è che con una unica procedura guidata possiamo ottenere una 'serie di controlli' in un sol colpo!

Non solo, ma abbiamo una sola procedura evento da gestire, infatti, quando l'utente farà click su uno qualsiasi dei pulsanti di opzione appartenenti allo stesso gruppo, basterà catturare il valore della proprietà 'value' del controllo 'Gruppo di opzioni' attraverso l' evento 'after_update' o 'dopo_aggiornamento', in questo modo:

Private Sub FiltroRubrica_AfterUpdate()
intFilterType = 1
AggiornaRubrica Me.FiltroRubrica.Value, intFilterType
End Sub

Cominciamo, dunque! Supponiamo di trovarci all'interno della maschera 'Rubrica', in modalità visualizzazione struttura, naturalmente, quindi facciamo click sul pulsante 'Casella degli strumenti' della barra strumenti (quello con il cacciavite ed il martello incrociati): si aprirà la finestra di dialogo visibile in figura 1.

Selezioniamo il controllo 'Gruppo di opzioni' (quello con la forma di un rettangolo e con sovraimpresse le lettere X, Y e Z), quindi lo 'trasciniamo' sulla area della maschera ove desideriamo che resti 'posizionato', nel nostro caso nella sezione 'Piè di pagina' maschera, ma potremmo posizionarlo in qualunque altra parte della maschera; appena rilasciato il mouse parte la 'Creazione guidata Gruppo di opzioni' (figura 2).

Impostiamo ora i nostri 27 pulsanti alfabetici, 26 per ciascuna lettera e 1 per 'Tutti', riempiendo la tabella Nomi etichette aggiungendo una riga per ciascun pulsante.

Nell'esempio in figura ci siamo limitati soltanto ai primi 20 e cioè dalla lettera A alla lettera T poichè la Creazione guidata Gruppo di opzioni non consente l' introduzione di più di 20 elementi (figura 3).

Beh, poco male! Vedremo più sotto come aggirare il problema, per il momento andiamo avanti con la Creazione guidata e rispondiamo alle altre domande, senza farci intimorire!

Nella finestra di dialogo successiva la Creazione guidata ci chiede di impostare la scelta predefinita nel gruppo di opzioni: noi per il momento selezioniamo l' opzione 'No' e facciamo click sul pulsante 'Avanti' (figura 4).

A questo punto occorre attribuire un valore numerico a ciascuna opzione, meglio se un progressivo anche se non è obbligatorio, nel nostro caso vogliamo che al pulsante 'A' corrisponda il valore '1', al pulsante 'B' il valore '2' e così via fino al pulsante 'Tutti' e al valore '27' (per il momento ci fermiamo al pulsante T con valore 20 ovviamente). Quando abbiamo terminato con le righe, facciamo click su 'Avanti' (figura 5).

Al passaggio successivo lasciamo abilitata l'opzione 'Salva il valore per uso successivo' e facciamo click sul pulsante 'Avanti' (figura 6).

E' possibile specificare l' aspetto grafico dei singoli pulsanti: pulsanti di opzione, caselle di controllo e interruttori, noi selezioniamo ques' ultima opzione, quella degli interruttori: sulla sinistra viene visualizzata un'anteprima di come appariranno i pulsanti da un punto di vista grafico, selezioniamo inoltre lo stile 'piatto' del contenitore, cioè l'area rettangolare di contorno del nostro 'Gruppo di opzioni' (figura 7).

Infine selezioniamo un 'Nome' per il nostro controllo 'Gruppo di opzioni': 'FiltroRubrica' e facciamo click sul pusante 'Fine' (figura 8).

La creazione guidata è terminata e il controllo appare nella sezione 'Piè di pagina' della maschera 'Rubrica' in modalità visualizzazione struttura, dopo aper spostato, portato in orizzontale e ridimensionato manualmente i singoli pulsanti da A a T (vi consiglio di impostare le proprietà Larghezza a 0,457 cm. e Altezza a 0,635 cm. di tutti i 20 pulsanti prodotti dalla Creazione Guidata prima di procedere allo spostamento in verticale) (figura 9).

Allora, ci mancano gli ultimi 7 pulsanti, come fare? Detto, fatto. Sempre in modalità struttura, meglio se avete salvato la maschera e poi l' avete riaperta ovviamente, selezionate il ventesimo pulsante, quello con la lettera T (la cui proprietà Option Value o Valore Opzione è impostata su 20) e fate semplicemente un "copia e incolla" di questo pulsante per 7 volte, ignorando assolutamente tutti i messaggi di errore di Access (meglio se li disabilitate temporaneamente dalle Opzioni generali): sono solo un intralcio! (per ora ovviamente).

Dopo avere ottenuto i nuovi 7 pulsanti e dopo averli allineati nella posizione voluta, è necessario modificare le 2 proprietà: Caption (Etichetta) e Option Value (Valore Opzione) per ciascuno dei 7 nuovi pulsanti, quindi selezionateli nuovamente uno per uno e assicuratevi che le nuove proprietà impostate manualmente siano le seguenti:

Tasto U : Etichetta: 'U' Valore Opzione: 21
Tasto V: Etichetta: 'V' Valore Opzione: 22
Tasto W: Etichetta: 'W' Valore Opzione: 23
Tasto Y: Etichetta: 'W' Valore Opzione: 24
Tasto X: Etichetta: 'W' Valore Opzione: 25
Tasto Z: Etichetta: 'W' Valore Opzione: 26
Tasto Tutti: Etichetta: 'Tutti' Valore Opzione: 27

Infine assegnate il valore 27 alla proprietà 'Valore predefinito' (Default Value) del controllo Guppo di Opzioni al quale avete assegnato il nome 'FiltroRubrica' con la Creazione Guidata (vedi figura 8 sopra). In questo modo il pulsante predefinito sarà 'Tutti', come volevamo.

Se adesso torniamo alla maschera 'Rubrica', riaprendo la versione originale, vediamo tutti e 27 i pulsanti, disposti in orizzontale ed allineati alla stessa altezza, sotto 'Esci', 'Aggiungi record', Elimina record' e 'Stampa' (figura 10).

Da notare che lo sfondo del controllo 'gruppo di opzioni' è trasparente e piatto ed il bordo anch'esso è impostato a 'trasparente'.

Vogliamo fare la prova del 9?. Inserire questo codice nella routine-evento Su Clic del controllo gruppo di opzioni FiltroRubrica:

Private Sub FiltroRubrica_Click()
Dim Indice As Integer
Indice = Me.FiltroRubrica.Value

MsgBox "Hai premuto il tasto " + Me.FiltroRubrica.Controls(Indice).Caption + " posizone numero " + CStr(Indice)

End Sub

Poi testatelo. Se non si produce alcun errore e i messaggi sono coerenti allora significa che tutto è andato per il verso giusto!

ritorna a:

Costruiamo passo passo una semplice rubrica telefonica con Microsoft Access






Tutorials su Microsoft Access


Home page MC2 E-Learning



Dr.Maurizio Cucchiara

Amministratore unico
MC2 E-Learning S.a r.l.
Formazione per il Web
autore del corso:
"Corso Base di Microsoft Access"
disponibile on line su questo sito
http://www.mc2.it/html/access.html

Condividi sui social network:

Social buttons



Iscriviti al nostro
nuovissimo
canale Youtube!


Iscrivi al nostro canale Youtube



Potrai restare aggiornato
sui nostri pi recenti
video-tutorial su:
Microsoft Access ed Excel
e molto altro...



Cerca sul web con Google:




Guarda il video-tutorial
sul nostro canale Youtube:


Controllo Gruppo di Opzioni con Microsoft Access

NOVITA'!

'VIDEO TUTORIAL
DOWNLOAD AREA'

(Fai clic sull'immagine
qui sotto per vedere
una anteprima della
pagina di accesso)



L'accesso riservato agli iscritti ai corsi on line www.mc2.it

Acquista anche uno solo
dei nostri corsi
per avere immediatamente
accesso alla
'Videotutorial Download Area': facile, basta un clic:

http://www.mc2.it



Iscriviti alla newsletter: E' GRATIS! (?)

 Nome: (?)

 (?)

e-mail: (?)

 (?)

Newsletter:

formato preferito:

Microsoft Access (?)

Impariamo Excel e il VBA(?)

Internet "da zero"! (?)

Html (?)

Consiglio

(?) = Aiuto

Leggi qui la Informativa completa sulla privacy.