Agenzia viaggi on line

Questa mini-guida contiene le nostre ultime recensioni relative alla categoria ‘agenzia viaggi on line’

Internet ha il grande vantaggio di far risparmiare tempo: farsi un "giro nella rete" è certamente più rapido che andare in diverse agenzie di viaggio per raccogliere informazioni.

Lo stesso discorso vale per la prenotazione e per il pagamento: si può fare tutto comodamente da casa o dall'ufficio. Alcuni operatori o compagnie aeree inoltre offrono sconti a chi prenota la sua vacanza online.

Tuttavia, cautela: con Internet bisogna usare qualche attenzione in più. Innanzitutto, osservate attentamente come si presenta il sito e rispondete alle seguenti domande:
  • i prezzi sono indicati in modo chiaro?
  • è possibile verificare la disponibilità reale dei posti?
  • il sistema di prenotazione è semplice o macchinoso?
  • il gestore si preoccupa che i pagamenti avvengano in modo sicuro?
  • è garantito il rispetto della privacy? Se il sito vi convince e infine decidete di acquistare il viaggio, preoccupatevi dei seguenti aspetti:
  • informatevi sui modi e sui tempi di conferma della prenotazione e su come avviene la consegna dei biglietti;
    conservate una stampa della pagina web in cui viene descritta l'offerta e anche delle email inviate e ricevute per la prenotazione e per le informazioni;
  • pagate in modo sicuro. Se ad esempio il sito prevede il pagamento con carta di credito, è bene verificare che utilizzi un sistema certificato (per esempio Verysign, Belsign), in modo che la segretezza delle transazioni sia garantita;
  • prima di comunicare i vostri dati, controllate che sia indicato chiaramente che il sito rispetta la legge n.196/03 sulla privacy. Se lo fa, deve impegnarsi a non trasmettere i vostri dati ad altri senza il vostro consenso, e a non usarli per ricoprirvi di pubblicità o di email indesiderate. Vi deve anche informare che potete sempre ritirare il consenso all'utilizzo dei vostri dati personali;
  • tenete presente che all'acquisto di viaggi online non si applica la disciplina del recesso prevista per le vendite a distanza.
  • Non è come comprare un viaggio per corrispondenza, ad esempio, per il quale avete 10 giorni di tempo per tirarvi indietro senza pagare nulla. In caso di acquisto online, potete tirarvi indietro entro 10 giorni, ma dovete pagare le penalità previste dal contratto, che possono essere anche elevate.
  • E meglio dunque controllare prima.
  • Vacanza incubo? Fatevi risarcire
  • Come protestare e come farsi risarcire se la vacanza con Io sconto si è trasformata in un incubo?
  • Le regole sono le stesse che valgono per le prenotazioni classiche. Innanzitutto bisogna identificare la controparte: tour operator o agenzia di viaggi?
  • Il tour operator è responsabile per quanto riguarda l'organizzazione del viaggio e i servizi offerti (per esempio, se l'itinerario del viaggio è stato cambiato all'ultimo momento o se gli alberghi erano di categoria inferiore a quella prevista).
  • L'agenzia di viaggi invece svolge semplicemente il ruolo di intermediario tra il cliente e il tour operator e quindi sarà responsabile limitatamente a questo compito.
  • Ad esempio, l'agenzia sbaglia se omette di riferire al cliente un mutamento del programma di viaggio o un cambiamento dell'albergo che le è stato comunicato dal tour operator.
  • Non fa il suo dovere nemmeno se ritarda a prenotare il viaggio scelto dal cliente e nel frattempo si esauriscono i posti disponibili. Inoltre, l'agenzia deve fornire informazioni esatte al cliente e non attribuire a un viaggio caratteristiche diverse da quelle che ha.
  • Il cliente deve sporgere reclamo entro 10 giorni lavorativi dalla data del rientro, per iscritto e con una raccomandata con avviso di ricevimento.
  • La può inviare all'agenzia di viaggi o al tour operator, a entrambi. Agenzia e tour operator, per la loro parte di responsabilità, sono obbligati a risarcire il danno.
  • Possono non farlo solo se riescono a dimostrare che il problema è stato causato da terzi, dal cliente stesso o da un fatto imprevedibile e a loro non imputabile (in linguaggio giuridico, caso fortuito o forza maggiore).
  • Ricordatevi, durante la vacanza, di documentare il più possibile problemi trovati, scattando foto e raccogliendo testimonianze.
  • Se la lite non viene risolta amichevolmente, non resta che andare in giudizio. Il giudice di pace è competente quando la somma che intendete chiedere come risarcimento danni non è superiore a 2.582,28 euro.
  • Per le cause fino a 516,46 euro non è necessario neppure avere un avvocato, e si può andare direttamente davanti al giudice per difendere le proprie ragioni. Quando la cifra in ballo è inferiore a 1.032,91 euro non ci sono da pagare nemmeno spese bollo.


ebookers_390x270five-stars

ebookers.it

Ottimo sito per prenotare voli!



lastminute_390x270five-stars
r=0>

LastMinuteTour.com

expedia_390x270five-stars

Expedia.it



edreams_390x270foar_stars

eDreams.it



klm_390x270foar_stars

KLM Italia





I diritti per chi acquista on line

Mini guide per il consumatore on-line


Home page MC2 E-Learning



Dr.Maurizio Cucchiara

Amministratore unico
MC2 E-Learning S.a r.l.
Formazione per il Web
autore del corso:
"VBA Corso Base"
disponibile on line su questo sito
http://www.mc2.it/html/vba.html

Condividi sui social network:

Social buttons



Iscriviti al nostro
nuovissimo
canale Youtube!


Iscrivi al nostro canale Youtube



Potrai restare aggiornato
sui nostri più recenti
video-tutorial su:
Microsoft Access ed Excel
e molto altro...



Cerca sul web con Google:



Iscriviti alle nostre news-letters, è gratis!
  Nome:
  E-mail:




Iscriviti alla newsletter: E' GRATIS! (?)

 Nome: (?)

 (?)

e-mail: (?)

 (?)

Newsletter:

formato preferito:

Microsoft Access (?)

Impariamo Excel e il VBA(?)

Internet "da zero"! (?)

Html (?)

Consiglio

(?) = Aiuto

Leggi qui la Informativa completa sulla privacy.