Logo Einstein grigio sfumato
e = m x c al quadrato

CCNL Gomma plastica: area personale organizzazione edp

Declaratorie professionali ed esemplificazione delle mansioni area personale e EDP CCNL Gomma plastica




AREA PERSONALE, ORGANIZZAZIONE ED E.D.P.

LIVELLO A

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generali e tecniche, acquisite attraverso: l'intero ciclo della scuola media superiore o formazione equivalente o esperienza precedente; unitamente ad un'articolata formazione tecnico-specialistica, orientata ad interventi in processi e metodologie dell'area di appartenenza e alla individuazione di soluzioni integrate con altre aree funzionali; - hanno la responsabilitą di attivitą che comportano rilevanti effetti economici e organizzativi e/o la responsabilitą dell'andamento funzionale dell'unitą organizzativa di appartenenza, con guida, coordinamento e controllo delle attivitą di altri lavoratori;

- operano in condizioni di autonomia direttiva, disimpegnando compiti, secondo differenti processi e metodologie, implicanti scelte discrezionali entro vincoli definiti nell'ambito di aree di attivitą; ricevono una supervisione dei risultati complessivi dell'attivitą.POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

A/1 RESPONSABILE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

- guida, coordina e controlla i supervisori e incaricati alla gestione amministrativa del personale, programmandone le attivitą, nel rispetto delle scadenze prefissate, delle norme contrattuali e legislative e delle direttive aziendali; - interviene in caso di situazioni anomale e risolve i casi pił complessi che si presentano in relazione a particolari esigenze individuali del personale amministrato;

- mantiene e sviluppa contatti con l'area amministrativa e gestisce i rapporti con enti esterni per pratiche relative a collocamento, antinfortunistica, assistenza, previdenza;- cura la gestione delle procedure informatiche per quanto di pertinenza.

A/1 SPECIALISTA RISORSE UMANE

- imposta e gestisce, sulla base delle indicazioni del superiore, le attivitą di sviluppo e retribuzione del personale; - effettua analisi e studi sulla motivazione e l'efficienza delle risorse umane, proponendo e attuando ipotesi d'intervento;

- cura la mobilitą del personale e l'applicazione dei sistemi di gestione e di valutazione delle prestazioni e del potenziale;- cura l'applicazione e l'aggiornamento dei sistemi di incentivazione;

- mantiene i rapporti con i dipendenti in relazione a specifiche esigenze individuali del personale gestito.

A/1 RESPONSABILE DI FORMAZIONE

- predispone il piano di formazione, in funzione dei bisogni individuati e delle caratteristiche degli utenti e ne garantisce la corretta applicazione, guidando, coordinando e controllando l'attivitą dei collaboratori;- promuove nuovi programmi di formazione anche in collaborazione con enti esterni, contribuendo alla progettazione degli stessi;

- interagisce con gli enti coinvolti nella formazione.

A/1 SPECIALISTA DI SELEZIONE

- definisce con l'utente i profili del personale da assumere, effettua la ricerca attraverso colloqui preliminari;- segue le prove attitudinali, prepara, applica e corregge i test e redige un rapporto sull'orientamento del candidato;

- predispone il piano di inserimento dei neo-assunti;- mantiene i rapporti con gli enti esterni.

A/1 ANALISTA DI ORGANIZZAZIONE

- definisce, in collaborazione con il superiore, le metodologie operative, il costo e la redditivitą degli interventi volti a migliorare i livelli di produttivitą del lavoro; - guida, coordina e controlla l'attivitą dei tecnici e ne cura l'addestramento;

- studia l'applicazione del sistema di incentivazione pił opportuno, definendo le forme retributive e calcolando i valori monetari dell'incentivo;- analizza, in collaborazione con il superiore, problemi complessi relativi alla rilevazione del costo dei prodotti o i tempi standard in rapporto alla saturazione impianti o ai cicli uomo-macchina;

- imposta un piano di controllo per verificare la funzionalitą di nuove organizzazioni e fornisce consulenza su norme operative, procedure e inquadramenti contrattuali.

A/1 ANALISTA PROGRAMMATORE

- studia le procedure da realizzare e ne definisce la struttura informatica; effettua l'analisi tecnica delle singole fasi elaborative in base a specifiche generali definite dagli analisti di sistemi e interagisce con l'utenza per la definizione delle specifiche funzionali;- programma secondo il linguaggio definito e gli standard adeguati e conduce le prove pratiche di funzionamento del programma, eliminando eventuali errori ed effettuando la messa a punto finale;

- conduce le prove pratiche di funzionamento della procedura, verificando la corrispondenza alle esigenze dell'utente;- guida, coordina e controlla l'attivitą di pił programmatori.

A/1 RESPONSABILE OPERATIVO

- č responsabile della corretta conduzione del Centro E.D. e dell'addestramento all'uso dei programmi del personale utente; - gestisce le procedure del sistema operativo per il collegamento e funzionamento dei terminali, coordina le procedure del 'package' installato per garantirne il corretto utilizzo ed č responsabile dell'archivio stampati e materiale ausiliario;

- gestisce direttamente a video alcune funzioni complesse e fornisce gli output alle scadenze previste, apportando le opportune variazioni in caso di incoerenze o anomalie;- č responsabile dell'assegnazione ad ogni utente delle password di accesso alle procedure e provvede a fornire su richiesta la necessaria assistenza in fase applicativa;

- analizza guasti o cattivi funzionamenti, richiedendo e coordinando l'eventuale intervento dei tecnici.

A/1 SPECIALISTA DI SOFTWARE

- esamina la documentazione tecnica della casa costruttrice inerente l'insieme dei programmi del sistema operativo di sua competenza e/o il progetto di meccanizzazione di nuovi sistemi e procedure;- progetta la nuova struttura di meccanizzazione; fornisce direttive tecniche di dettaglio ai collaboratori per lo sviluppo dei programmi;

prepara le norme d'uso degli standard di analisi e programmazione, controllandone il rispetto in fase di stesura dei sistemi;- collabora con il responsabile del software per risolvere problemi particolari e per coordinare analisti e programmatori nella realizzazione dei progetti;

- mantiene contatti con l'utenza e/o i reparti operativi del centro, al fine di fornire direttive tecniche per lo sviluppo di nuovi programmi o la gestione di quelli esistenti, e con la casa costruttrice per esaminare
eventuali miglioramenti del sistema operativo che gestisce.


LIVELLO B

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generali e tecniche acquisite attraverso: l'intero ciclo della scuola media superiore, o formazione equivalente, o esperienza precedente; unitamente a un'approfondita conoscenza tecnico-
specialistica volta alla gestione critica di procedure, metodologie e adempimenti normativi nei settori giuslavoristici e di bilancio/contabilitą;- hanno la responsabilitą di garantire che il risultato delle attivitą, articolate secondo pratiche e metodi diversi, sia costantemente ed esattamente conforme, pur in presenza di numerose e complesse variabili e interferenze, alle disposizioni normative pertinenti e/o la responsabilitą del coordinamento e controllo di altri lavoratori di livello inferiore con incarichi diversificati nell'ambito della propria area professionale;

- operano con ampia autonomia decisionale, disimpegnando compiti implicanti scelte nell'ambito delle pratiche e norme di riferimento;ricevono una supervisione dei risultati complessivi dell'attivitą.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

B/1 COORDINATORE INCARICATI PRATICHE AMMINISTRATIVE DEL PERSONALE

- esamina le pratiche di gestione amministrativa del personale, ricevute dal superiore, le distribuisce ai collaboratori, fornisce loro indicazioni sulle modalitą di esecuzione del lavoro e ne coordina e controlla l'attivitą; - provvede direttamente all'evasione delle pratiche pił complesse, che richiedono particolari modalitą e procedure di esecuzione e collabora con il superiore nello sviluppo di nuove procedure amministrative;

- fornisce al personale chiarimenti su argomenti di propria competenza.

LIVELLO C

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generali e tecniche, acquisite attraverso: l'intero ciclo della scuola media superiore o formazione equivalente o esperienza precedente; unitamente ad una formazione tecnico-specialistica volta alla gestione critica delle procedure e metodologie proprie dell'area di appartenenza;- hanno la responsabilitą di attivitą, nell'ambito di pratiche e metodi diversi che, per variabilitą ed incertezza dei risultati, comportino scelte conseguenti e/o la responsabilitą del coordinamento e controllo di altri lavoratori di livello inferiore con incarichi diversificati nell'ambito della propria area funzionale;

- operano in condizioni di autonomia decisionale, disimpegnando compiti secondo differenti procedure e metodologie, implicanti scelte di prioritą nell'ambito delle norme e pratiche stabilite; ricevono una verifica del
risultato complessivo delle attivitą.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

C/1 TECNICO D'ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE

- effettua l'analisi critica dell'organizzazione esistente, mette a punto il programma d'intervento e le metodologie operative e propone modifiche migliorative da apportare al metodo di lavoro in corso;- effettua lo studio dei tempi di una lavorazione e l'elaborazione completa della tariffa di cottimo;

- segue le fasi d'avviamento dell'applicazione del cottimo e ne controlla i risultati, formulando previsioni sull'impegno di personale al breve e a medio termine.

C/1 TECNICO D'ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA

- effettua l'analisi critica delle microstrutture aziendali e formula proposte di razionalizzazione di 'lay-out', di flussi operativi e di dimensionamento organici;- verifica l'opportunitą e le implicazioni della informatizzazione di una procedura e ne effettua lo studio preliminare. Esegue il 'planning' della messa in marcia del sistema, ne segue l'andamento e ne controlla i risultati.

C/1 PROGRAMMATORE

- definisce i mezzi e realizza l'analisi informatica di una procedura, sulla base dell'analisi funzionale e programma secondo il linguaggio e gli standard definiti; - conduce le prove pratiche di funzionamento del programma, eliminando eventuali errori ed effettua la messa a punto finale. Mantiene ed aggiorna i programmi gią funzionanti;

- collabora con il superiore sia alla stesura della documentazione delle procedure e alla loro messa a punto in fase di avviamento sia alla compilazione delle istruzioni per gli operatori.

C/1 SCHEDULATORE LAVORI

- gestisce i calendari elaborativi dei diversi lavori tenendo conto degli eventuali requisiti che li condizionano reciprocamente nel rispetto delle consegne date dal settore della programmazione;- verifica il corretto esito dei lavori e analizza le cause di un'eventuale anomalia in collaborazione con la sala macchina, il responsabile della registrazione dati e il settore di programmazione.

C/1 ASSISTENTE DI TURNO EDP

- predispone l'assetto del sistema secondo prioritą e classi assegnate alle varie procedure e ne gestisce le risorse; - cura, nello svolgimento del lavoro, il rispetto delle norme operative attuando, se necessario, le procedure di emergenza previste; analizza ed individua condizioni di errore sia hardware che software e verifica la completezza degli output;

- coordina e controlla le attivitą del personale nel turno e l'addestramento dei neo-inseriti.

C/1 TECNICO PRATICHE AMMINISTRATIVE DEL PERSONALE

- cura l'intero ciclo delle operazioni necessarie all'elaborazione delle retribuzioni e i conseguenti adempimenti assicurativi, previdenziali e fiscali;- cura la raccolta e l'elaborazione dei dati relativi al costo del lavoro ed effettua, per conti specifici, la stesura delle previsioni dell'incidenza della massa retributiva, ripartendone i consuntivi nei relativi conti analitici e generali;
- collabora allo sviluppo, nell'area di competenza, delle procedure amministrative, anche informatizzate; - ha rapporti con enti esterni ed interni.

LIVELLO E

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generali e tecniche, acquisite attraverso: l'intero ciclo delle scuola professionali o medie superiori o formazione equivalente o esperienza precedente; unitamente ad una specifica ed adeguata formazione tecnica per l'utilizzo di procedure e metodi di lavoro propri dell'area di appartenenza; - hanno la responsabilitą della scelta del tipo e delle modalitą degli interventi volti ad assicura la conformitą/adeguatezza del risultato delle prestazioni e/o la responsabilitą della supervisione e del controllo di
lavoratori di livello inferiore; - operano in condizioni di autonomia delimitata, disimpegnando compiti, secondo pratiche e metodi, implicanti scelte tra le opzioni possibili, nel rispetto di norme e procedure definite; ricevono una verifica dei risultati finali.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

E/1 INCARICATO PRATICHE DEL PERSONALE

- svolge pił attivitą connesse con la gestione amministrativa del personale: liquidazione paghe, stipendi; controllo malattia, pratiche assicurative; pratiche assunzione, ecc.; - controlla, seguendo procedure definite, tutti i documenti relativi alle attivitą di competenza e provvede al completamento e all'elaborazione dei dati ivi contenuti con l'utilizzo di supporti informatici;

- effettua le registrazioni previste e trasmette al coordinatore o direttamente agli enti interessati i documenti esaminati e completati.

E/1 OPERATORE EDP

- in base alla pianificazione del lavoro e alle istruzioni ricevute gestisce le risorse del sistema, intervenendo tramite consolle e variando la sequenza dei lavori secondo necessitą;- effettua il caricamento dei programmi e ne cura l'esatta sequenza;

-controlla le segnalazioni di errore e ricerca possibili soluzioni, intervenendo direttamente tramite comandi a consolle;- controlla l'esito normale dei vari lavori, segnalando al superiore i casi di fine anormale; effettua le operazioni di salvataggio degli archivi;

- utilizzando programmi gią predisposti, nell'elaborazione di operazioni remote a blocchi, prepara e verifica nell'andamento i dati in entrata per il regolare funzionamento delle operazioni, senza modificare i programmi.

E/1 INCARICATO SUPPORTO UTENTI E TRATTAMENTI INPUT/OUTPUT

- gestisce la funzione di supporto utenti per tutti i sistemi aziendali in esercizio, in termini di ricezione e registrazione delle segnalazioni di anomalie, intervenendo direttamente per indicare possibili soluzioni alternative e/o attivando gli enti competenti in caso di risoluzione non completa del problema;- predispone il rapporto di controllo sullo stato dei problemi e sulle soluzioni adottate;

- provvede, se necessario, a predisporre funzioni applicative in ambiente PC (per il servizio) con i prodotti standard aziendali.

GRUPPO 3):

E/3 ADDESTRATORE

- modula la durata delle varie fasi del piano di addestramento, redatto dal superiore, in funzione delle caratteristiche dei lavoratori in istruzione e li mette in condizione di conoscere il funzionamento della
macchina/impianto, le specifiche di qualitą e di fabbricazione e il ciclo di lavoro;- segue il personale durante l'esecuzione delle operazioni manuali sul prodotto fino al conseguimento di un normale livello di produttivitą e di qualitą ed esercita sugli stessi la supervisione e il controllo funzionale nell'ambito della medesima dipendenza gerarchica;

- riferisce al superiore e agli enti della produzione sull'andamento dell'istruzione e collabora all'eventuale variazione dei programmi.

LIVELLO F

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenza acquisite attraverso: l'intero ciclo delle scuole professionali o formazione equivalente oppure esperienza precedente; unitamente ad un adeguato tirocinio per la maturazione di particolari capacitą operative e particolari abilitą manuali e/o per l'utilizzo di mezzi e per comprendere e mettere in pratica procedure
prestabilite;- hanno la responsabilitą degli interventi volti ad assicurare la conformitą/adeguatezza del risultato delle prestazioni;

- operano in condizioni di autonomia operativa, eseguendo compiti secondo istruzioni ricevute nell'ambito di procedure e metodi dati, con limitata possibilitą di scelta tra differenti opzioni; ricevono una supervisione sul modo di operare e un controllo sul risultato.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

F/1 ADDETTO REGISTRAZIONE/VERIFICA DATI

- registra i dati su dischetto a mezzo tastiera con pretabulazione;- reintroduce i dati al fine di rilevare eventuali discordanze tra il dato registrato in precedenza e il documento base;

- gestisce il parco dischetti (archiviazione per una giornata e successiva cancellazione per il reimpiego).

F/1 OPERATORE AUSILIARIO EDP

- in base agli indirizzi ricevuti prepara le unitą periferiche, le mantiene in buone condizioni d'uso attraverso la pulizia periodica e segnala in sala macchine eventuali guasti o cattivi funzionamenti;- soddisfa le richieste sulle stampanti, montando i moduli e i nastri carrello o alimentando i vari task richiesti, attraverso semplici operazioni di consolle; cura l'esatta fasatura della stampa e suddivide gli output relativi ad ogni lavoro o prova.

PRODUZIONE

LIVELLO A

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generali e tecniche, acquisite attraverso: l'intero ciclo della scuola media superiore o formazione equivalente o esperienza precedente; unitamente ad una articolata formazione tecnica specialistica, orientata ad interventi in processi e metodologie dell'area di appartenenza e alla individuazione di soluzioni integrate con altre aree funzionali; - hanno la responsabilitą di attivitą che comportano rilevanti effetti economici e organizzativi e/o la responsabilitą dell'andamento funzionale dell'unitą organizzativa di appartenenza, con guida, coordinamento e controllo delle attivitą di altri lavoratori;

- operano in condizioni di autonomia direttiva, disimpegnando compiti, secondo differenti processi e metodologie, implicanti scelte discrezionali entro vincoli definiti nell'ambito di aree di attivitą; - ricevono una supervisione dei risultati complessivi dell'attivitą.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

A/1 ASSISTENTE CAPO/SOVRAINTENDENTE/CAPO REPARTO

- guida, coordina e controlla risorse umane e tecniche; - gestisce la produzione di pił prodotti, con diverse tipologie di processo;

- garantisce la realizzazione di obiettivi produttivi, qualitativi e di efficienza, nel rispetto delle norme di sicurezza;- interviene per modifiche e variazioni dei programmi di produzione, in relazione a prioritą tecnico-produttive e/o eventuali imprevisti, nel rispetto delle indicazioni generali ricevute;

- concorre, in rapporto con gli altri enti/uffici aziendali, al miglioramento degli standard qualitativi, produttivi e di processo.

A/1 SPECIALISTA DI PROGRAMMAZIONE

- predispone, sulla base di procedure predefinite, programmi di produzione di uno o pił reparti o unitą produttive, pianificando l'ottimale utilizzo di impianti e macchinari, in relazione alle esigenze aziendali e alle capacitą produttive;- predispone inoltre consuntivi di produzione, per consentire il controllo dell'impiego dei fattori di produzione, anche fornendo le necessarie informazioni di ritorno alle altre funzioni aziendali interessate.

LIVELLO C

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generali e tecniche, acquisite attraverso: l'intero ciclo della scuola media superiore o formazione equivalente o esperienza precedente; unitamente ad una formazione tecnico-specialistica volta alla gestione critica delle procedure e metodologie proprie dell'area di appartenenza; - hanno la responsabilitą di attivitą, nell'ambito di pratiche e metodi diversi che, per variabilitą e incertezza dei risultati, comportino scelte conseguenti e/o la responsabilitą del coordinamento e controllo di altri lavoratori di livello inferiore con incarichi diversificati nell'ambito della propria area funzionale;

- operano in condizioni di autonomia decisionale, disimpegnando compiti secondo differenti procedure e metodologie, implicanti scelte di prioritą nell'ambito delle norme e pratiche stabilite; ricevono una verifica del
risultato complessivo delle attivitą.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 1):

C/1 ASSISTENTE/SUPERVISOR

- coordina e controlla le attivitą dei lavoratori di produzione, distribuendo il lavoro e ottimizzando l'impiego di fattori produttivi;- garantisce il rispetto dei programmi assegnati e degli standard fissati, realizzando i miglioramenti tecnici stabiliti;
- in caso di anomalia, promuove l'intervento dei servizi qualitą e manutenzione e si raccorda con il servizio programmazione per la realizzazione tempestiva delle variazioni ai programmi. C/1 PROGRAMMATORE DI PRODUZIONE

- formula, sulla base di un programma generale di produzione stabilito, piani produttivi di dettaglio relativamente ad uno o pił settori di fabbricazione/linee di prodotto; - verifica la coerenza dei volumi al programma, ne segnala gli scostamenti e ottimizza i flussi produttivi sul segmento di processo
assegnato.

GRUPPO 2):

C/2 CAPO TURNO/SQUADRA DI PRODUZIONE

- assicura l'utilizzo diretto di impianti e/o macchine, in funzione del programma di produzione ricevuto e nel rispetto degli standard di qualitą, produttivitą; - coordina e controlla il lavoro di diversi lavoratori di produzione, ottimizzandone l'impiego;

- collabora, con gli specialisti di tecnologia, manutenzione e qualitą, per definire interventi puntuali sui prodotti e sulle macchine;- gestisce le variazioni dei programmi assegnati, con azioni dirette di coordinamento tecnico per garantirne la tempistica di realizzazione.

LIVELLO E

DECLARATORIA

- in possesso di conoscenze generali e tecniche, acquisite attraverso:l'intero ciclo delle scuole professionali o medie superiori o formazione equivalente o esperienza precedente; unitamente ad una specifica ed adeguata formazione tecnica per l'utilizzo di procedure e metodi di lavoro propri dell'area di appartenenza; - hanno la responsabilitą della scelta del tipo e delle modalitą degli interventi volti ad assicurare la conformitą/adeguatezza del risultato delle prestazioni e/o la responsabilitą della supervisione e del controllo
di lavoratori di livello inferiore; - operano in condizioni di autonomia delimitata, disimpegnando compiti, secondo pratiche e metodi, implicanti scelte tra le opzioni possibili, nel rispetto di norme e procedure definite; ricevono una verifica dei risultati finali.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 2):

E/2 CAPOGRUPPO DI PRODUZIONE

- assicura l'utilizzo diretto di macchine, realizzando il programma di produzione ricevuto nell'ambito degli standard di qualitą e produttivitą assegnati; - ottimizza l'impiego delle risorse umane assegnate in funzione degli indirizzi ricevuti ed effettua una supervisione e controllo del loro operato;

- realizza, su indicazioni degli specialisti di tecnologia, manutenzione e qualitą, interventi puntuali sui prodotti e sulle macchine;- gestisce semplici variazioni ai programmi assegnati con azioni dirette di coordinamento tecnico.

GRUPPO 3):

E/3 CONDUTTORE IMPIANTI A GESTIONE COMPLESSA

- sulla base di un'approfondita conoscenza dell'impianto e delle tecnologie di lavoro, appronta, avvia, conduce impianti a gestione complessa, che richiedono il controllo, la regolazione e il ripristino dei parametri di funzionamento del processo, anche con l'ausilio di strumenti assistiti da calcolatore; - ha la responsabilitą dell'ottimale gestione dell'impianto, del giudizio di conformitą qualitativa del prodotto e del raggiungimento delle quantitą prescritte;

- esercita la supervisione e il controllo funzionale di altri addetti all'impianto nell'ambito della medesima dipendenza gerarchica.

LIVELLO F

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze acquisite attraverso: l'intero ciclo delle scuole professionali o formazione equivalente oppure esperienza precedente; unitamente ad un adeguato tirocinio per la maturazione di particolari capacitą operative e particolari abilitą manuali e/o per l'utilizzo di mezzi e per comprendere e mettere in pratica procedure
prestabilite;- hanno la responsabilitą degli interventi volti ad assicurare la conformitą/adeguatezza del risultato delle prestazioni;

- operano in condizioni di autonomia operativa, eseguendo compiti secondo istruzioni ricevute nell'ambito di procedure e metodi dati, con limitata possibilitą di scelta tra differenti opzioni; ricevono una supervisione sul modo di operare e un controllo sul risultato.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 3):

F/3 REGLEUR/ATTREZZATORE

- esegue gli attrezzaggi, il montaggio o il cambio dello stampo e le messe a punto del macchinario affidato ad altro personale, con specifica conoscenza delle caratteristiche di funzionamento del medesimo e delle
tecnologie di lavoro;- ove necessario assiste l'addetto nelle fasi di avvio e/o cambio lavorazioni;

- interviene, inoltre, in fase di installazione delle attrezzature, per operazioni di ordinaria  manutenzione/adattamento delle stesse.

F/3 ADDETTO CONDUZIONE IMPIANTI

- appronta, avvia e conduce un impianto che comprende una o pił fasi di lavorazione, con a bordo apparecchiature di controllo e di programmazione del ciclo, anche mediante l'introduzione di una scheda e/o digitando i dati necessari;- effettua varie e complesse regolazioni per garantire la qualitą del prodotto nonché una continua sorveglianza e interventi prevalentemente manuali di ripristino, in caso di arresto;

- nella conduzione dell'impianto si avvale della collaborazione funzionale di lavoratori addetti ad attivitą esecutive.

F/3 ADDETTO A MACCHINE A CICLO COMPLESSO

- conduce macchine eseguendo operazioni manuali di precisione nel rispetto di strette tolleranze su diversi tipi di prodotto per ottenere il totale o parziale assemblaggio o il prodotto finito. La conduzione di queste macchine implica:

· l'effettuazione di vari e complessi interventi e regolazioni che ne assicurino la continuitą di funzionamento e la qualitą del prodotto;· il controllo della conformitą del prodotto alle specifiche stabilite;

· il ripristino dei parametri di processo in caso di anomalia.

F/3 ADDETTO PRODUZIONE DI PICCOLA SERIE

- compie, anche senza l'ausilio di attrezzature, operazioni implicanti particolari abilitą tecniche e pratiche e consistenti nell'esecuzione di un intero ciclo di produzione non industrializzato o di una complessa fase di preparazione/collaudo del prodotto stesso.

LIVELLO G

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze acquisite attraverso insegnamento e addestramento specifici per maturare una buona abilitą manuale, la conoscenza dei mezzi di lavoro e la padronanza delle metodologie e strumentazioni per il rilievo e la registrazione dei dati di processo;- hanno la responsabilitą di assicurare la conformitą/adeguatezza del risultato delle attivitą e di accertare la corrispondenza qualitativa e quantitativa, anche in termini di riscontro della congruitą dei parametri rilevati;

- operano in condizioni di autonomia parzialmente vincolata, eseguendo compiti secondo istruzioni specifiche, nell'ambito di procedure e di processi standardizzati; ricevono una supervisione sul modo di operare e un controllo sul risultato delle attivitą.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 3):

G/3 ADDETTO A MACCHINE/IMPIANTI

- appronta - anche effettuando il cambio stampi - e conduce macchine o impianti secondo procedure prestabilite ed eseguendo operazioni anche manuali su uno o pił prodotti (saldatura, giunzione, sovrapposizione, ecc.), nel rispetto delle tolleranze;- effettua interventi di regolazione e di semplice manutenzione per assicurare la continuitą di funzionamento delle macchine/impianti;

- esegue diverse tipologie di controlli sui prodotti e sui parametri di processo, effettuando il rilievo e la registrazione dei dati, con delibera sulla destinazione dei prodotti stessi.

G/3 PREPARATORE MESCOLE

- addetto ad operazioni di preparazione e pesatura di ingredienti ed additivi per mescole, che assicurino il corretto dosaggio dei componenti per l'alimentazione di macchine e impianti, nel rispetto di specifiche stabilite.

LIVELLO H

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze acquisite attraverso un insegnamento limitato ad un addestramento specifico per maturare una buona abilitą manuale, capacitą operativa e conoscenza dei mezzi di lavoro;- hanno la responsabilitą dell'accuratezza nell'esecuzione dei compiti assegnati e dell'accertamento del risultato dell'attivitą;

- operano in condizioni di autonomia vincolata, eseguendo compiti secondo istruzioni dettagliate nell'ambito di procedure vincolanti e di processi standardizzati; ricevono un controllo sul modo di operare e sul risultato delle attivitą.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 3):

H/3 OPERATORE DI MACCHINE O IMPIANTI

- conduce macchine o impianti nel rispetto di tolleranze, secondo procedure prescritte ed eseguendo operazioni anche manuali sul prodotto;- effettua normali interventi di avviamento e regolazione per assicurarne la continuitą di funzionamento;

- esegue il controllo, prevalentemente visivo e dimensionale della conformitą del prodotto e di semplici parametri di processo, attenendosi alle specifiche predeterminate.

H/3 ADDETTO MONTAGGIO/IMBALLAGGIO

- assicura operazioni di montaggio, previa verifica qualitativa dei componenti, con l'ausilio di attrezzature o manualmente e garantendo il controllo finale qualitativo e numerico dei sistemi assemblati. Il controllo comporta:

· l'uso di attrezzature per la rifinitura (sbavatura, rifilatura, smaterozzatura, ecc.);
· il controllo di semplici parametri di processo.

LIVELLO I

DECLARATORIA

Appartengono a questo livello i lavoratori che:

- in possesso di conoscenze generiche acquisite anche mediante breve affiancamento per l'esecuzione di operazioni semplici e/o manuali e/o ripetitive; - hanno la responsabilitą dell'esecuzione accurata delle operazioni assegnate;

- operano in condizioni di autonomia esecutiva, eseguendo operazioni semplici e/o manuali e/o ripetitive, vincolate a dettagliate istruzioni e procedure ricevute; ricevono un controllo sull'esecuzione, modalitą e risultato delle operazioni.

POSIZIONI PROFESSIONALI

GRUPPO 3):

I/3 ADDETTI A LAVORI DI PREPARAZIONE

- compie operazioni di preparazione e di movimentazione accessori al ciclo continuo produttivo anche mediante l'uso di attrezzature semplici.

I/3 AIUTO ESECUTIVO

- assicura l'alimentazione e la raccolta di uno o pił prodotti quale aiuto a lavoratori addetti a conduzione di impianti e macchine.

Torna a:



CCNL Gomma plastica

Come si legge un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro

Mini guide per il consumatore on-line


Home page MC2 E-Learning



Dr.Maurizio Cucchiara

Amministratore unico
MC2 E-Learning S.a r.l.
Formazione per il Web
autore del corso:
"VBA Corso Base"
disponibile on line su questo sito
http://www.mc2.it/html/vba.html





NOVITA'!

'VIDEO TUTORIAL
DOWNLOAD AREA'

(Fai clic sull'immagine
qui sotto per vedere
una anteprima della
pagina di accesso)



L'accesso č riservato agli iscritti ai corsi on line www.mc2.it

Acquista anche uno solo
dei nostri corsi
per avere immediatamente
accesso alla
'Videotutorial Download Area': č facile, basta un clic:

http://www.mc2.it



Condividi sui social network:

Social buttons



Iscriviti al nostro
canale Youtube!


Iscrivi al nostro canale Youtube

Iscrivimi ora



Potrai restare aggiornato
sui nostri pił recenti
video-tutorial su:
Microsoft Access ed Excel
e molto altro...


Cerca sul web con Google: