ATTENZIONE! ECCEZIONALE PROMOZIONE ESTIVA - SCONTO 50% SU TUTTI I CORSI MC2.IT - SOLO DAL 1 AL 31 AGOSTO 2014 (vedi colonna di destra)

Logo Einstein grigio sfumato
e = m x c al quadrato

Casi italiani di telelavoro

In Italia sono state fatte diverse esperienze di telelavoro nella pubblica amministrazione, in enti locali e in alcune grandi aziende private. Molte di queste esperienze sono già uscite dalla fase di sperimentazione e stanno dando risultati molto promettenti.




La legge Bassanini ed una reale esigenza di cambiamento nel settore degli Enti Pubblici, hanno spinto verso la sperimentazione di nuove modalità di lavoro e l'utilizzo più razionale di tecnologie e competenze.

I diversi casi italiani di telelavoro che trovate in questo sito sono stati da noi sintetizzati e commentati.

Il documento originale è di un file PDF di dominio pubblico e liberamente scaricabile in Rete al seguente indirizzo, dove troverete tra l'altro altri riferimenti utili.

Manuale delle Best Practices sul telelavoro (telelavoro.formez.it)

Alteretto, il primo Global Village italiano

Alteretto è un borgo medioevale della Val di Susa, nei pressi di Gravere (To).

Tra le caratteristiche del progetto realizzato, vi sono:

- l'uso di tecnologie informatiche, telematiche e multimediali per svolgere attività professionali attraverso il telelavoro;
- la predisposizione di spazi e attrezzature per didattica, formazione e fornitura di servizi informatici e telematici;
- la valorizzazione delle risorse ecologiche ambientali, per fini energetici, turistici, sportivi e salutistici;
- la creazione di un insieme di servizi e iniziative per l'individuo, la famiglia, le aziende e per sviluppare in Alteretto una sorta di comunità aperta anche a livello internazionale.

Dimensione EDP SRL

Dimensione EDP S.r.l. è una azienda con sede in Casale Monferrato (Alessandria) che dal 1986 produce software gestionale per piccole e medie imprese e per l'industria meccanica, chimica e tessile.

Con l'evoluzione del Web e di Internet, l'azienda ha iniziato a proporre ai clienti pacchetti di Customer Relationship Management (CRM), per gestire con efficacia tutte le fasi del rapporto col cliente e patrimonizzare le informazioni di marketing e di Supply Chain Management (SCM), per ottimizzare i flussi logistici dell'impresa estesa, a rete.

L'azienda ha deciso di sperimentare il telelavoro al fine di realizzare progetti o parte di progetti software che richiedevano conoscenze non disponibili in azienda, ma anche per incrementare a la produttività della divisione softwaredurante i picchi di lavoro.

Dimensione ha quindi dedicato al Telelavoro una sezione del sito aziendale e attraverso tale strumento coordina e sviluppa l'intero progetto.

Il programmatore che si registra presso il sito dell'azienda riceve via e-mail un codice di identificazione con il quale può richiedere l'assegnazione di uno o più JOB pubblicati ed ancora "aperti".

Ciascun JOB, corrispondente ad un lavoro di programmazione, è descritto da una scheda di sviluppo contenente le informazioni tecniche necessarie alla realizzazione del programma.

Per ogni JOB viene indicato un tempo massimo di sviluppo dalla data di assegnazione ed un compenso che normalmente può essere ulteriormente contrattato.

Sito Internet: http://www.dimedp.it


ITEA - Istituto Trentino per l'Edilizia Abitativa

L'Istituto Trentino per l'Edilizia Abitativa (ITEA) è l'Ente pubblico del quale la Provincia si avvale per l'attuazione degli interventi di edilizia abitativa pubblica e per la gestione del relativo patrimonio.

Il progetto di telelavoro è stato implementato su alcune postazioni lavorative opportunamente selezionate: le prime a partire sono state le funzioni lavorative connesse alle attività di data-entry ed alle attività informatiche.

La struttura del progetto prevede l'attivazione di una postazione di telelavoro domiciliare, di due postazioni di telelavoro mobile ed il collegamento tramite videconferenza tra l'ufficio periferico dell'Istituto ubicato nel centro storico della città di Trento e la sede centrale dell'Istituto ubicata nella periferia Nord della città.

Presso l'ITEA, dopo il primo anno di sperimentazione, sono stati conferiti complessivamente 6 incarichi di telelavoro, riguardanti sia il telelavoro mobile che il telelavoro domiciliare, per un totale complessivo di 75 giorni di telelavoro che in un anno standard corrispondono per una persona a circa 1,5 giorni di telelavoro/settimana.

In totale sono state 3 le persone incaricate a svolgere mansioni in telelavoro, due programmatori ed un'addetta al dataentry.

I due incarichi di telelavoro domiciliare sono stati svolti in 40 giornate lavorative con 7 rientri, mentre i 4 incarichi di telelavoro mobile sono stati svolti in 35 giorni con 3 rientri totali.

Sito internet: http://www.provincia.tn.it/argomenti/edilizia_abitativa/

LOGOS

La Logos di Modena è un'azienda dedicata alla traduzioni di testi, concentrata soprattutto nella manualistica industriale.

Il cliente propone il testo da tradurre (generalmente via email) e alla Logos viene individuato subito il traduttore più adatto attraverso la banca dati aziendale che contiene i dati caratteristici, il grado di esperienza e specializzazione, la disponibilità, i lavori svolti.

Il traduttore riceve il testo a domicilio in pochi secondi per posta elettronica con allegato un piccolo dizionario che contiene le traduzioni di gran parte dei termini contenuti nel testo ricercati automaticamente con un software apposito.

Il programma propone varie alternative di traduzione in base alle corrispondenze più o meno precise riscontrate nel database.

Spetta quindi al traduttore di sceglierne una per poi eventualmente modificarla e arricchire in questo modo il patrimonio di conoscenze del software.

Un altro strumento utilizzato quotidianamente dai teletraduttori è il dizionario "vivente" messo a disposizione dall'azienda in Internet, frutto di 15 anni di archiviazione.

Il dizionario contiene 7.850.650 vocaboli, in 31 lingue diverse e cresce a una media di 20 mila parole a settimana.

I nuovi termini vengono vagliati dai supervisori, che non sono altri che traduttori arrivati al massimo livello di esperienza.

Una volta che un nuovo termine è stato approvato, viene inserito in via definitiva nel dizionario e diventa immediatamente disponibile per tutti i traduttori.

Esiste poi un reparto specializzato in desktop publishing in cui vengono utilizzate macchine DOS, Macintosh e Sun e tutti i programmi di DTP più importanti.

Nonostante che si tratti di collaboratori e non di dipendenti, la selezione dei traduttori è molto rigida e viene effettuata a Modena e a Barcellona da un'agenzia specializzata.

Ogni traduttore per lavorare con la Logos deve disporre di una postazione propria composta di telefono, fax, computer e collegamento Internet.

E naturalmente deve conoscere alla perfezione almeno due lingue.

Sito Internet: http://www.logos.it/



In questa sezione vedremo più in dettaglio i seguenti articoli:

Il Telecentro Telekottage di Asiago

Telekottage Asiago è una società a capitale misto pubblico-privato che gestisce un telecentro situato nella provincia di Vicenza, un’area notoriamente ricca, dove si registrano i tassi di disoccupazione più bassi d’Italia.

Il Telelavoro al Comune di Napoli

Il progetto Telelavoro e Sviluppo locale, iniziato nel 1998, è stato promosso dal Comune di Napoli e finanziato dall’iniziativa comunitaria Adapt.

Il Telelavoro al servizio 12 di Telecom Italia

Il telelavoro domiciliare al Servizio 12 di Telecom Italia, che organizzativamente fa parte dei Servizi di Informazione Nazionali di Telecom Italia, al momento dell'avvio del progetto di Telelavoro domiciliare era organizzato per bacini di traffico.

Il Telelavoro alla Regione Lombardia

Sulla base degli incoraggianti risultati raggiunti dalle esperienze avviate in passato presso altre pubbliche amministrazioni, in particolare negli USA, la Regione Lombardia ha deciso nel 1997 di valutare la possibilità di utilizzo del telelavoro all’interno dell’amministrazione

Il Telelavoro all'INPS

L’INPS - Istituto Nazionale Previdenza Sociale - costituisce un esempio di pubblica amministrazione nazionale che ha fatto del progresso tecnologico ed organizzativo un presupposto di fondo per migliorare l’efficienza e la qualità dei prodotti e dei servizi forniti all’utenza.

Il Telelavoro all'IRS di Genova

L’IST - Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova - ha da qualche anno avviato un progetto di telelavoro che interessa per la prima volta una struttura di sanità pubblica e che coinvolge vari livelli del personale, la dirigenza soprattutto.


Sezione lavoro da casa


Home page MC2 E-Learning



Dr.Maurizio Cucchiara

Amministratore unico
MC2 E-Learning S.a r.l.
Formazione per il Web
autore del corso:
"VBA Corso Base"
disponibile on line su questo sito
http://www.mc2.it/html/vba.html





PROMOZIONE ESTIVA:

SCONTO 50% SU TUTTI I CORSI MC2.IT

VISITA WWW.MC2.IT!

Sconto 50% su tutti i corsi mc2.it solo per agosto 2014!

SOLO DAL 1 AL 31 AGOSTO 2014!



NOVITA'!

'VIDEO TUTORIAL
DOWNLOAD AREA'

(Fai clic sull'immagine
qui sotto per vedere
una anteprima della
pagina di accesso)



L'accesso è riservato agli iscritti ai corsi on line www.mc2.it

Acquista anche uno solo
dei nostri corsi
per avere immediatamente
accesso alla
'Videotutorial Download Area': è facile, basta un clic:

http://www.mc2.it



Condividi sui social network:

Social buttons



Iscriviti al nostro
canale Youtube!


Iscrivi al nostro canale Youtube

Iscrivimi ora



Potrai restare aggiornato
sui nostri più recenti
video-tutorial su:
Microsoft Access ed Excel
e molto altro...


Cerca sul web con Google: