Tutorials di Economia

Tutorials online di economia di MC2 E-Learning. I tutorials di Economia hanno lo scopo di presentare ai nostri visitatori una carrellata su taluni argomenti macroeconomici e di contabilità nazionale.

Gli argomenti di Economia molto spesso vengono citati nelle trasmissioni televisive o sui giornali, ma magari con troppa superficialità si da per scontato che tutti ne conoscano l'esatto significato.

Gli argomenti trattati in questa sezione vanno dal concetto di debito pubblico a quello di contabilità nazionale, dalla bilancia dei pagamenti al pil e al reddito nazionale, dalla moneta all'inflazione.

Che cos'è il ciclo economico?

Se supponiamo che l’economia possa evolvere secondo due modalità, positiva o negativa, il ciclo economico è l'andamento delle fluttuazioni tra queste due modalità del sistema economico che si manifestano in un certo periodo di tempo.

Il susseguirsi delle fluttuazioni o oscillazioni del sistema economico costituisce dunque il ciclo economico, la cui caratteristica è la ricorrenza, ma non la periodicità, nel senso che si sa che i massimi e i minimi si ripeteranno ma non si sa quando.

Che cos'è il debito pubblico?

Il debito pubblico è rappresentato da tutte le forme di indebitamento cui lo Stato ha fatto ricorso per coprire i suoi deficit. Quindi, il debito pubblico non è altro che la somma algebrica di tutti i deficit passati.

Questa definizione soffre di qualche eccezione perché il debito pubblico può aumentare (o diminuire) se lo Stato, per coprire i suoi deficit, ha emesso titoli il cui valore di rimborso non è certo ma è agganciato all’andamento di qualche variabile economica.

Che cos'è l'inflazione?

L’inflazione è il tasso di aumento dei prezzi. Le politiche di espansione della domanda aggregata tendono a creare inflazione a meno che non vengano attuate quando nel sistema economico la disoccupazione è elevata.

Il tasso di inflazione Indica il processo di incremento generalizzato dei prezzi che tende ad autoalimentarsi. L’inflazione erode il potere d’acquisto della moneta e perciò trasferisce ricchezza dai creditori (tradizionalmente le famiglie) ai debitori (Stato e imprese).

Che cos'è la moneta?

La Moneta è un mezzo universalmente accettato per il pagamento dei debiti e come contropartita negli scambi, inoltre ha un'altra importante funzione: costituire riserva di valore.

Lo sviluppo di un’economia moderna, sia a livello nazionale che internazionale, non sarebbe stato possibile senza l’uso della moneta.

L’uso di uno strumento monetario che sia accettato dai partecipanti alle transazioni internazionali come strumento di pagamento e unità di conto costituisce un pre-requisito alle transazioni internazionali: senza un mezzo di pagamento e un’unità di conto il commercio internazionale tornerebbe al baratto.

Cosa sono gli indicatori economici?

Gli indicatori economici sono grandezze numerarie adatte ad essere contabilizzate in un sistema di contabilità nazionale ad hanno lo scopo di informare sull'andamento di una economia.

Uno schema di riferimento classico per un'analisi che riguardi il sistema economico nel suo insieme è quello che suddivide le informazioni statistiche disponibili in indicatori economici di domanda, indicatori economici di offerta ed indicatori economici di tensione.

Che cos'è il Prodotto Interno Lordo o PIL?

Il prodotto interno lordo (PIL) è il valore di tutti i beni e servizi prodotti dell'economia in un dato periodo di tempo, solitamente l'anno solare. I dati statistici ad esso relativi sono preparati su base trimestrale.

Esistono due misure del PIL per l’Italia: il PIL nominale, o in euro correnti, e il PIL reale, o in euro costanti.

Il PIL nominale misura il valore della produzione ai prezzi del periodo in cui è stata ottenuta; il PIL reale invece misura la produzione di un periodo ai prezzi di un qualche anno base.

Che cos'è la Bilancia dei Pagamenti?

La bilancia dei pagamenti è la registrazione delle transazioni del sistema economico nazionale di un dato paese con il resto del mondo.

La bilancia dei pagamenti si divide in due conti principali: il conto corrente e il conto capitale.

Il conto corrente è chiamato anche conto delle partite correnti e registra il commercio di beni e servizi e i pagamenti per trasferimenti.

Che cos'è la contabilità nazionale?

Oggetto principale della macroeconomia è la determinazione della produzione totale del sistema economico, del livello dei prezzi, dell’occupazione, dei tassi d’interesse e di altre variabili.

Lo studio della contabilità nazionale rappresenta un passaggio obbligato per comprendere il modo in cui si determinano queste variabili.

I conti nazionali forniscono una misura effettiva di variabiIi come la produzione e il reddito, e un quadro di riferimento concettuale per porre le diverse misure in relazione fra loro.

Che cos'è il PIL potenziale?

Uno dei concetti chiave di politica macroeconomica è il PIL reale potenziale o prodotto potenziale.

Il prodotto potenziale è una funzione del livello del PIL reale che si otterrebbe se esistesse piena occupazione.

La differenza tra PIL potenziale e PIL effettivo, definita vuoto (gap) di PIL serve come misura del rallentamento dell'attività economica, ossia come misura dello spreco di risorse produttive dovuto a livelli di occupazione non sufficientemente elevati.

Che cos'è la congiuntura economica?

Il termine congiuntura ha finito per rappresentare una sorta di sinonimo della situazione economica generale di un paese, senza più riferimento alle sue specificità.

Se dalla congiuntura in senso generale passiamo alla congiuntura economica, allora questa può definirsi come il combinarsi, in ogni momento, di fenomeni socio-economici che determinano una particolare evoluzione del sistema economico.

Tale combinarsi varia continuamente per il manifestarsi di nuovi eventi anche ad intervalli di tempo molto ravvicinati, sicché ogni congiuntura economica può essere diversa dalla precedente e produrre, quindi, evoluzioni e tendenze differenti.

Reddito Nazionale e Reddito personale

Una questione assai più rilevante dal punto di visto macroeconomico è costituita dall'ammontare di reddito, inclusi i trasferimenti, effettivamente percepito dal settore delle persone fisiche, famiglie e imprese individuali.

Il livello del reddito personale è importante poichè costituisce la determinante principale dell'andamento del consumo e del risparmio delle famiglie.

Per passare dal reddito nazionale al reddito personale, occorre sottrarre quanto del reddito nazionale è guadagnato dalle società e aggiungere i trasferimenti netti al settore delle persone fisiche.


Sommario Tutorials







Sommario Tutorials



Dr.Maurizio Cucchiara

Amministratore unico
MC2 E-Learning S.a r.l.
Formazione per il Web
autore del corso:
"Corso Base di Microsoft Access"
disponibile on line su questo sito
http://www.mc2.it/html/access.html

Condividi sui social network:

Social buttons



Iscriviti al nostro
nuovissimo
canale Youtube!


Iscrivi al nostro canale Youtube



Potrai restare aggiornato
sui nostri più recenti
video-tutorial su:
Microsoft Access ed Excel
e molto altro...



Cerca sul web con Google:




NOVITA'!

'VIDEO TUTORIAL
DOWNLOAD AREA'

(Fai clic sull'immagine
qui sotto per vedere
una anteprima della
pagina di accesso)



L'accesso è riservato agli iscritti ai corsi on line www.mc2.it

Acquista anche uno solo
dei nostri corsi
per avere immediatamente
accesso alla
'Videotutorial Download Area': è facile, basta un clic:

http://www.mc2.it



Iscriviti alla newsletter: E' GRATIS! (?)

 Nome: (?)

 (?)

e-mail: (?)

 (?)

Newsletter:

formato preferito:

Microsoft Access (?)

Impariamo Excel e il VBA(?)

Internet "da zero"! (?)

Html (?)

Consiglio

(?) = Aiuto

Leggi qui la Informativa completa sulla privacy.